Veronesi 1180 x 45

Torino: mamma accoltella il bimbo e si suicida

Posted On 13 Feb 2017

E’ arrivata nel primo pomeriggio al Cto di  Torino, scortata da una staffetta di vigili urbani, Annalisa Riba, la studentessa Erasmus rimasta ferita nell’ incidente stradale sull’autostrada che da Tarragona porta a Barcellona in Spagna . L’aereo dell’aeronautica militare con a bordo la 22enne è atterrato  poco dopo le 13 all’aeroporto “Sandro Pertini”, un ambulanza del 118 ha atteso la studentessa per condurla al nosocomio torinese, dove verrà assistita dal dottor Maurizio Berardino che la sottoporrà ad attenti esami clinici. La giovane, che ancora non sa  della sua compagna Serena Saracino è morta, ha subito un trauma alla mano e alle vertebre cervicali.  (Servizio a cura di Fabio Artesi)

Tragedia a Torino. E’ durato oltre 11 ore l’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto il bambino di sette anni accoltellato ieri mattina in un appartamento di via Bologna dalla madre, che subito dopo si è suicidata. Il bimbo è uscito dalla sala operatoria dell’ospedale Regina Margherita intorno mezzanotte e le sue condizioni sono stabili. Il padre del bambino, nella sua lunga deposizione di ieri in Questura, ha raccontato di essersi recato in mattinata a trovare il figlio nell’appartamento dove viveva con la madre e di essere poi uscito per comprare le sigarette e prendere un caffè al bar. Al suo rientro ha trovato l’ex compagna senza vita sul balcone e il piccolo ferito gravemente.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento