Fiat: 14 condizioni per l’acquisto di Opel

Posted On 05 Mag 2009

“Non chiuderemo gli stabilimenti di Opel in Germania, ma dovranno essere effettuati tagli al personale”. Queste le dichiarazioni di Sergio Marchionne rilasciate al quotidiano Bild. Secondo il Financial Times sarebbero 14 le condizioni poste dal governo tedesco per valutare positivamente qualsiasi offerta di acquisizione di Opel. Tra gli ostacoli la collocazione in Germania del quartier generale della società, la solidità del piano finanziario, la nazione nella quale sarebbero pagate le imposte della nuova aggregazione e il grado di consenso dei lavoratori. Intanto, secondo fonti industriali Fiat vorrebbe allargare il proprio orizzonte anche nell’America del Sud e “sarebbero in corso dei colloqui” al riguardo. Alcuni analisti, citati ieri da Bloomberg, non escludono inoltre un’espansione delle trattative alle produzioni dell’azienda Usa in Russia e Cina.

L'autore

Lascia un commento