Tav: 21 denunciati per disordini a Chiomonte

Posted On 27 Lug 2011

Ventuno persone, per la maggior parte al di sotto dei 30 anni, appartenenti ai movimenti più radicali dell’autonomia e dell’antagonismo di matrice anarco-insurrezionalista, sono state denunciate alla magistratura dalla questura di Torino per gli incidenti avvenuti nei giorni scorsi a Chiomonte, nel Torinese, al primo cantiere della linea ad alta velocità Torino-Lione. I reati ipotizzati sono danneggiamento e porto abusivo di armi (non da fuoco) per il possesso di vari oggetti atti a offendere. La questura sta adottando i fogli di via obbligatori per gli antagonisti di province diverse da Torino.

Tag: ,
L'autore

Altri articoli

Lascia un commento