Guido Palmero: al MMV arte sul parabrezza

Posted On 12 Gen 2017

Guido-Palmero_VIA-CAETANI__
“Il sole è un lampo giallo al parabrise” canta Paolo Conte in Genova per noi. E proprio i parabrise – parabrezza di automobili e di Vespa, soprattutto – diventano lo spazio pittorico su cui prende vita l’arte di Guido Palmero. Una tecnica molto raffinata e un supporto decisamente originale sono gli ingredienti della rassegna “Art al parabrise”, allestita alla Mirafiori Galerie da giovedì 26 gennaio a domenica 26 febbraio 2017. Le opere sono originalissimi ritratti retrodipinti con colori acrilici su parabrezza, lunotti posteriori o finestrini laterali di auto. Spicca, tra di esse, l’immagine della Renault Quattro [nella foto] che il mattino del 9 maggio 1978 trasportò il cadavere di Aldo Moro in via Caetani, dove fu poi fatto ritrovare. Nello specchietto retrovisore, occhieggiano i volti di due esponenti delle Brigate Rosse. Mirafiori Motor Village, piazza Cattaneo, Torino. Dal 26 gennaio al 26 febbraio. Orari: Lunedì-venerdì 9-20; sabato 9–19.30; domenica 9.30-13; 15-19.30. INGRESSO LIBERO

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento