Juve, col Genoa senza Cuadrado?

Posted On 21 Apr 2017

Juventus Juve

La Juve ha compiuto un autentico capolavoro. Il pareggio di Barcellona ha permesso ai bianconeri di firmare una pagina memorabile della sua storia, con una qualificazione in semifinale di Champions League figlia di una doppia sfida giocata da grandissima squadra. Allegri è il vero deus ex machina della grande notte del Camp Nou: il tecnico è riuscito a plasmare il gruppo a sua immagine e somiglianza e il passaggio al 4-2-3-1, dopo la sconfitta di Firenze di gennaio, ha permesso alla Juve di svoltare. Il cammino nella massima competizione europea continua e la Vecchia Signora, mai come quest’anno, ha dimostrato di avere tutto per poter arrivare fino in fondo. Ma già da domenica torna d’attualità il campionato: a Pescara è arrivata una vittoria importantissima che, dopo il pareggio della Roma contro l’Atalanta, ha avvicinato Higuain e compagni al sesto Scudetto consecutivo, ormai sempre più vicino. Domenica sera allo Juventus Stadium arriva il Genoa di Juric, che all’andata rifilò tre reti ai campioni d’Italia, non intenzionati a fare sconti. Squalificato Pjanic, ritroveranno posto in campionato dal 1′ Buffon e Khedira. Recuperato a pieno Paulo Dybala, mentre difficilmente si vedrà in campo Cuadrado, che è rientrato a Torino dopo il gruppo per via della botta rimediata a Barcellona: gli accertamenti effettuati sul colombiano non danno preoccupazioni, ma Allegri potrebbe comunque concedergli un prezioso turno di riposo.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento