Juve, con i soldi di Bonucci assalto a Kroos?

Posted On 14 Lug 2017

La Juve sta vivendo una fase particolarmente delicata del mercato. La notizia della settimana ha certamente sconvolto l’ambiente bianconero: il passaggio del difensore Leonardo Bonucci al Milan rimarrà certamente una delle trattative più importanti nella storia del calcio italiano. Per Bonucci i rossoneri hanno speso una cifra che si aggira intorno ai 40 milioni di euro, senza contropartite tecniche, ma con la promessa di liberare De Sciglio, pronto a riabbracciare Max Allegri. Bonucci percepirà un ingaggio da quasi 10 milioni di euro a stagione, diventando il giocatore più pagato del calcio italiano, davanti sia ad Higuain che a Dybala. Per la Juve adesso si crea il problema di trovare un sostituto all’altezza: il primo nome è quello di Manolas della Roma, ma anche l’olandese della Lazio De Vrij può finire nel mirino di Marotta e Paratici. Per il centrocampo il sogno è Toni Kroos del Real Madrid, ma sarà difficile se non impossibile riuscire a portarlo a Torino.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento