Torino, trovate di nuovo le alghe infestanti sul Po

Posted On 14 Lug 2017

Torino fiume Po Una brutta notizia arriva direttamente dalle acque del Po di Torino. Sono tornate le piante infestanti che avevano già colpito il fiume lo scorso anno. È quanto confermano i tecnici di Arpa Piemonte, in seguito al sopralluogo. In particolare gli esemplari della pianta Myriophillum acquaticum, originaria del Sud America, sono stati scoperti sulla sponda sinistra del Po nel tratto compreso tra il ponte Umberto I e l’ex imbarco Gtt ai Murazzi. Arpa ci tiene a precisare che non tutte le piante che si possono vedere nelle acque sono alghe aggressive e pericolose: in molti casi potrebbe trattarsi di macrofite acquatiche, la “cui presenza e diversità è spesso sintomo di ritrovata qualità delle acque”.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento