Villar Perosa: SKF cresce nel rispetto dell’ambiente

Posted On 17 Lug 2017

SKF
Seicento dipendenti, e un’ulteriore ala nuova di zecca. E’ lo stabilimento SKF di Villar Perosa, principale sito italiano della multinazionale svedese dedicato alla produzione di cuscinetti in ambito industriale. E proprio la nuova ala dello stabilimento ha recentemente ottenuto – primo sito SKF nel nostro Paese – la prestigiosa certificazione LEED® Gold, che definisce un insieme di standard per la valutazione della sostenibilità ambientale degli edifici. Inaugurata alla fine dello scorso anno, la struttura si sviluppa su una superficie coperta di 2.400 metri quadrati e ospita il reparto manutenzione, i nuovi uffici e la mensa per tutti i dipendenti dello stabilimento. L’investimento che ha interessato il nuovo edificio è stato pari a circa due milioni di euro ed è parte di un più ampio progetto di ridefinizione strategica del sito produttivo, che consente al Gruppo di rafforzare il proprio posizionamento nel mercato industriale delle applicazioni aeronautiche, ferroviarie e delle macchine utensili.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento