Mirafiori, operaio muore urtato da un treno

Posted On 09 Ott 2017


Era italiano e e aveva quarantacinque anni l’operaio morto oggi pomeriggio nello stabilimento di Fiat Mirafiori. Non un dipendente FCA, bensì impiegato in una ditta esterna addetta ai trasbordi nello scalo ferroviario del Drosso. Sarebbe morto per l’urto di un treno. Giornata nera in tutta Italia per la sicurezza sul lavoro: un morto nella Marche, schiacchiato da un silo, e due dipendenti della Regione Sicilia precipitati nel comprensorio di una diga. E’ tornato sul punto anche il presidente Mattarella, che già tempo fa aveva preso posizione circa le deficienze in materia di sicurezza sul lavoro.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento