Candiolo 5×1000

Verso Real-Juve, Allegri: «E’ dura, ma nel calcio tutto è possibile»

Posted On 11 Apr 2018
Allegri

N Photography

Scrivere due imprese in due giorni. Il calcio italiano ci crede e la Juve è autorizzata a fare lo stesso. Ribaltare il 3-0 dell’andata sarà molto complicato, ma contro il Real Madrid l’impresa è possibile. Ed è lo stesso Allegri a caricare l’ambiente nella conferenza stampa di vigilia: «Il nostro dovere è cancellare il 3-0, un risultato bugiardo anche se da accettare. Dobbiamo fare una grandissima partita e fare tutto il possibile per un risultato positivo. Durante la partita non si può sapere… Vediamo cosa succede domani. Va fatta una gara tosta e giusta, perché ci dà forza per il resto della stagione: campionato e Coppa Italia. Il Real farà una partita seria a prescindere. Hanno talmente esperienza che sanno quanto tutto può cambiare in un attimo. Il nostro obiettivo è fare una grande partita, ritrovare la solidità difensiva anche per il resto della nostra stagione».

Servirà tanta pazienza alla Juve, ma Allegri non teme l’impatto con la sfida del Bernabeu: «Noi non possiamo pensare di giocare una partita da ribaltare in venti minuti. Dobbiamo giocarla come una partita secca e poi vedere cosa succede. Avevamo preparato la partita per venire qui a giocarci la qualificazione. Ovviamente l’abbiamo preparata in modo diverso, partendo da un 3-0».

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento