A Exilles tra passeggiate storiche e il vino del ghiaccio


Agosto al fresco delle antica borgata di Exilles, in alta Valle di Susa. Una serie di appuntamenti all’ombra del forte, organizzati dalla locale Pro Loco.

Passeggiata notturna – Sulla Via dei Lupi – sabato 6 agosto alle 20,30 e altri tre appuntamenti pomeridiani venerdì 5 agosto e sabato 27 agosto per la nuova passeggiata Di Chiesa in Chiesa e sabato 13 agosto con la passeggiata medievale.

Le passeggiate pomeridiane sono sempre alle 16,30 e includono una degustazione di vini locali Isiya, azienda vitivinicola locale che lavora alcune tra le vigne più alte del Piemonte, producendo anche il rinomato vino del ghiaccio.

Infine, mercoledì 17 agosto alle 20 l’itinerario sarà dedicato alla Canzone di Colombano: tratta dall’omonimo romanzo di Alessandro Perissinotto, la passeggiata racconta l’epica impresa di Colombano Romean, che nel XVI secolo, quando Exilles e Chiomonte erano ancora parte del regno di Francia, osò scavare da solo la roccia per portare l’acqua sul versante chiomontino.

La storia del burbero minatore rimane avvolta nel mistero, ma un’antica canzone ha conservato, nei secoli, la verità: le sue strofe, musicate da Arianna Cibonfa, accompagneranno i visitatori lungo il percorso quando, esattamente come avveniva un tempo con i cantastorie, a guidare il gruppo tra le vie e le cour di Exilles all’imbrunire sarà il cantare, una variopinta tela i cui quadri, dipinti a mano da Pinuccia Cravero, corrisponderanno alle vicende che verranno raccontate durante la passeggiata.

La passeggiata si concluderà con un arrivederci gastronomico a base di prodotti locali a cura del ristorante pizzeria La Quadriglia accompagnato da vini del territorio dell’Azienda Agricola Isiya all’interno dell’antica Stalla di Magna Letizia.

Info su costi, orari e punti di ritrovo al 333/7977502 o alle mail

infoexillescitta@gmail.com prolocoexilles@libero.it o sul sito  www.exillescitta.it  

Leave a Reply