Adunata degli Alpini, anche il Piemonte sarà a Milano

Posted On 10 Mag 2019

Anche gli Alpini del Piemonte saranno a Milano in occasione dell’Adunata del Centenario. L’evento si terrà dal 10 al 12 maggio per celebrare soprattutto il centesimo anniversario dell’Associazione Nazionale Alpini, fondata nel luglio 1919.

Il programma è molto intenso e prevede la cerimonia dell’alzabandiera, l’inaugurazione della Cittadella degli Alpini e la sfilata della Bandiera di Guerra nella giornata di venerdì 10 maggio; sabato 11 ci sarà la Messa in Duomo in suffragio di tutti i Caduti e domenica 12 la celebre sfilata degli Alpini che saranno ottantamila, con una discreta parte proveniente dal Piemonte.

Non mancheranno gli omaggi a due personaggi molto cari agli Alpini: Don Gnocchi, l’amato cappellano che durante la Seconda Guerra Mondiale diede assistenza ai soldati alpini impegnati al fronte nei Balcani e in Russia, e Giuseppe Domenico Perrucchetti, il fondatore del Corpo degli Alpini.

È proprio il ricordo di Perrucchetti a dare un tocco di Piemonte in più in questa novantaduesima adunata. Il Generale, sebbene sia nato e cresciuto nella Lombardia sotto il dominio austriaco, si rifugiò nel Regno di Sardegna per arruolarsi volontario nel Regio Esercito. Dopo aver combattuto numerose battaglie della Seconda e della Terza Guerra di Indipendenza intuì la necessità di un corpo militare a difesa delle Alpi, istituito nel 1872. Fino al 1885 insegnò geografia militare alla Scuola Superiore di Guerra di Torino e diventò precettore del Duca Emanuele Filiberto di Savoia. In vecchiaia si ritirò nella sua residenza di Cuorgnè dove morì nel 1916.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento