Aggredirono un uomo a colpi di martello, 4 arresti a Torino


Avrebbero aggredito un marocchino di 36 anni, irregolare e senza fissa dimora, con un martello e una spranga di ferro. Per questo quattro cittadini rumeni, tra i 32 e i 51 anni, sono stati arrestati dalla polizia per tentato omicidio.

L’aggressione è avvenuta lo scorso 4 aprile in via Fossata a Torino. La vittima, che riporta ferite giudicate guaribili in 90 giorni, è all’ospedale del capoluogo piemontese San Giovanni Bosco: inizialmente era in prognosi riservata.

Questa la ricostruzione: i quattro si sarebbero introdotti nell’edificio della vittima fingendosi poliziotti e la avrebbero colpita la vittima per poi fuggire. Le indagini immediate delle volanti e della squadra mobile hanno appurato che la sera prima c’era stato un litigio tra il marocchino assalito e un romeno.

Gli accertamenti proseguono per stabilire le cause del litigio e dell’aggressione.


Leave a Reply