ContemporaryArt 1180×45

Al via Next-Land, una scuola per esploratori di futuro


Dai quartieri torinesi Aurora, Barriera di Milano e Lucento è partito con l’apertura dell’anno scolastico, lunedì 14 settembre, e prosegue fino al 9 ottobre, Next-Land.

Si tratta della sperimentazione di una didattica innovativa e diffusa che si svolgerà nei musei, nelle università, negli spazi aperti, oltre che in digitale per scoprire le STEM (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica) da una prospettiva inedita, che nasce dalla fruizione del patrimonio culturale della città e dai luoghi della ricerca.


Il progetto, creato dall’associazione torinese Next Level e sostenuto da Fondazione Vodafone Italia, Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Camera di Commercio di Torino, è ispirato al romanzo di fantascienza “Flatland” e si rivolge a mille studenti e studentesse delle scuole medie dei quartieri più fragili della città.

Un video realizzato al Politecnico di Torino sintetizza i vari temi del progetto.

Approfondisci qui.

Leave a Reply