Alessandria: novità sui danni dell’alluvione

Home Cronaca Torino Alessandria: novità sui danni dell’alluvione

Per gli eventi atmosferici che hanno colpito la città di Alessandria nell’aprile 2009, la Regione Piemonte con una delibera ha approvato l’integrazione e la parziale modifica dei criteri e della modalità per la concessione dei benefici ed il ristoro dei danni subiti dai beni. In particolare per i contributi per beni mobili distrutti o danneggiati può essere concesso un contributo per il ristoro dei danni fino ad un massimo di euro 4.100,00 per ogni vano catastale danneggiato dagli eventi e fino ad un massimo di euro 62,00 al mq. Inoltre, per i locali adibiti a garage, box o cantina per un limite complessivo massimo di 40 mq., è previsto un ammontare totale non superiore a euro 20.000,00 per nucleo familiare. Infine, per i contributi per beni immobili e mobili registrati si prevede che i privati cittadini non ancora in possesso di tutta la documentazione comprovante le spese effettuate potranno trasmettere al comune la documentazione stessa entro la data del 30 giugno 2011. per informazioni: Nucleo risarcimento danni con sede in via Faà di Bruno n. 70 (Villa Guerci) tel. 0131/512611.

Leave a Reply