Anarchici, secondo assalto alla palazzina vicina alla Mole

Home Cronaca Torino Anarchici, secondo assalto alla palazzina vicina alla Mole

Cavallerizza-300x199 Anarchici, secondo assalto alla palazzina vicina alla Mole

Nuovo tentativo di occupazione del Rabel, la palazzina a fianco alla Mole Antoneliana. Alcuni anarchici sono saliti sul tetto dell’edificio, attraverso l’utilizzo di una scala a pioli, esponendo uno striscione con su scritto: “La Cavallerizza non si vende. La città se la riprende”. Gli antagonisti non sono comunque andati oltre il tetto. La situazione, al momento, è costantemente monitorata dalla Digos, ma non ci sono disordini di ordine pubblico. La palazzina è di proprietà del Teatro Stabile che ne aveva ordinato lo sgombero. Per protesta, gli squatter avevano portato nei giorni scorsi un disabile sul tetto e l’intervento era stato rimandato per ragioni di sicurezza.  Lo sgombero è poi avvenuto senza problemi lo scorso 28 maggio, con gli anarchici che, a causa della pioggia battente, furono costretti a spontaneamente alla polizia. Molti di loro sono stati già denunciati.

Leave a Reply