1180×45 Coop Race Mondovì

Arturo Brachetti inaugurerà la Partita del Cuore allo Juventus Stadium

Posted On 29 Mag 2015

arturo brachetti

Sarà Arturo Brachetti a inaugurare la ventiquattresima edizione della Partita del Cuore. Con una delle sue geniali creazioni, la sera del 2 giugno partirà dai simboli di Torino per atterrare sul campo dello Juventus Stadium: alle 21,15 il calcio d’inizio e la diretta Rai. Una festa tricolore in nome della solidarietà nel giorno della Repubblica e nella prima capitale d’Italia: Brachetti, nella sua città natale, ne è interprete ideale per la sua capacità trasformista, è uno dei più acclamati performers del mondo, richiesto da Shanghai a Hollywood, dalla Regina d’Inghilterra ai Capi di Stato. Poi si giocherà la sfida tra la Nazionale Italiana Cantanti e i Campioni per la Ricerca, durante la quale si potrà continuare con l’sms solidale 45509 a donare 2 euro dal cellulare e 5 o 10 euro da telefono fisso in favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e della Fondazione Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche.

Il pubblico potrà accedere allo stadio dalle ore 20 e assistere a uno spettacolo ricco di colori, musica, sport e vita: si esibiranno  gli allievi della Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, le ginnaste dell’A.S.D EUROGYMNICA Torino, la Mole del Sorriso con i clown di corsia, gli atleti della Società Ginnastica Victoria Torino e della Polisportiva Mirafiori. Con la partecipazione del presidente onorario della Juventus, Giampiero Boniperti, Progetto Vita e la Nazionale Cantanti consegneranno dieci defibrillatori Philips alle società dilettantistiche di calcio Victoria Ivest,  Villar Perosa, Giavenocoazze, San Giuseppe Riva, Calcio Nizza, Città di Rivoli, Robilant 2008, Real Venaria, Sangonese Boschetto e Orione Vallette.

La cantante Miriam Masala, infine, interpreterà la canzone “La cosa più bella”, scritta dal giornalista Carlo Nesti, dedicata ai campioni  Marco Simoncelli, Vigor Bovolenta e Piermario Morosini, scomparsi prematuramente. Parteciperanno anche Matteo Becucci, Marco Ligabue e il giovane rapper Kaligola, finalista di Sanremo Giovani 2015.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento