ContemporaryArt 1180×45

Ascom: a Torino commercio e ristorazione in difficoltà, non basta il San Giovanni virtuale


Continuano la ripresa difficoltosa di commercio e ristorazione a Torino che registrano cali del fatturato anche del 50% ad un mese dall’inizio della Fase 3.

Complice anche un San Giovanni diverso dal solito. Gli appuntamenti virtuali secondo Ascom non sono stati sufficienti: troppi i torinesi e i turisti mancati per i festeggiamenti. Circa 300 mila infatti i partecipanti ogni anno alla Festa del Santo Patrono del capoluogo piemontese, per questa edizione rimasti a casa o comunque non nelle condizioni di effettuare i consumi abituali.

Leave a Reply