8 Gallery basket court 1180

Asportato tumore di Wilms a una bimba di 6 anni, primo intervento in Italia al Regina Margherita

Posted On 29 Apr 2015

Medici sala operatoriaPer la prima volta in Italia è stata operata con successo all’ospedale Infantile Regina Margherita di Torino una bambina di 6 anni affetta da un nefroblastoma renale destro (tumore di Wilms).

Si tratta di un tumore rarissimo ed aggressivo con altissima mortalità e nel caso della piccola paziente torinese alcuni frammenti della massa tumorale erano entrati nell’arteria polmonare, cosa molto più rara.

E’ stata così presa la decisione di eseguire per la prima volta una asportazione radicale della massa e delle sue infiltrazioni nell’arteria polmonare, cosa che non ha precedenti per pazienti così piccoli. In letteratura ne risultano pochissimi casi al mondo.

La dimensione della massa è stata prima ridotta con una chemioterapia preoperatoria e in seguito i dottori Emilio Merlini e Carlo Pace Napoleone hanno eseguito l’intervento: il tumore renale aveva una massa di 20 centimetri. Per effettuare l’operazione, durata 8 ore, è stata necessaria una circolazione extra-corporea con una ipotermia a 25°C.

La bimba ha superato brillantemente l’intervento e potrà presto essere dimessa e tornare alle sue attività quotidiane.

L'autore

Lascia un commento