ContemporaryArt 1180×45

BCE: il costo del denaro resta allo 0%. Mutui sempre convenienti


Se si ha intenzione di acquistare una casa, il momento resta favorevole, soprattutto se si ha intenzione di aprire un mutuo.

La Banca Centrale Europea ha lasciato invariati i tassi di interesse a 0,00%.

I mutui a tasso fisso restano quindi rimborsabili con un tasso molto basso.

Molte banche propongono mutui fissi tra 0,20% e 0,30%, fino a 25 anni.

La decisione della BCE influisce inoltre in modo diretto sui titolari di un mutuo a tasso indicizzato in quanto non ci saranno ripercussioni sull’andamento dell’Euribor, l’indice su cui si basano i prestiti a tasso variabile.

Leave a Reply