Biellese, aggredisce un carabiniere che gli spara e muore


E’ accaduto venerdì sera, intorno alle 23.30: un uomo ha aggredito due carabinieri con un coltello a Quaregna, nel biellese. Uno dei due militari, per difendere il collega ferito, ha sparato all’aggressore che è deceduto dopo essere stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Ponderano.

Tutto è nato da una telefonata al 118 che segnalava la presenza di un uomo armato e alterato. Dopo l’arrivo della pattuglia, la vittima, un cinquantenne di origini straniere si è scagliato contro i militari.

Il carabiniere colpito è stato ricoverato all’ospedale di Ponderano e le sue condizioni non sarebbero gravi. Sono ancora in corso le indagini

Leave a Reply