Bollani dà il via al Venaria Real Music

Home Spettacolo Bollani dà il via al Venaria Real Music

ART_2167 Bollani dà il via al Venaria Real MusicArriva l’estate e alla Reggia torna il Venaria Real Music, lo storico festival che da  anni anima le serate torinesi e il panorama musicale nazionale e internazionale. Più di un mese di concerti, fino al 31 luglio, con un ricco programma, quasi interamente dedicato alla scena italiana, con uno sguardo particolare rivolto alla canzone d’autore e al jazz. Grande successo ieri sera per Stefano Bollani (foto di Fabio Artesi) che ha aperto con un puzzle riuscito di musica, simpatia e improvvisazione.

Le serate si tengono tutte il giovedì alle 21.30, con entrate e visita dalle 19. I prezzi dei biglietti sono: 23 euro (primi posti), 18 euro (secondi posti), 18 euro (in piedi) per Vinicio Capossela.

Le prossime serate ospiteranno altri big della musica come Raphael Gualazzi (il 3 luglio), il 10 luglio sarà il turno di Ezio Bosso e Mario Brunello, che hanno costruito uno spettacolo legato al concetto di “radici.

Il 17 luglio toccherà al controtenore australiano David Hansen e all’orchestra barocca Montis Regalis.

Gli ultimi due appuntamenti sono dedicati alla musica italiana d’autore. Il 24 luglio Cristiano De Andrè arriva a Venaria dopo il successo di critica dell’ultimo Sanremo. A chiudere sarà infine, il 31 luglio, Capossela, con una serata di festa con la Banda della Posta, il complesso di musicisti di Calitri, il paese di origine della famiglia del cantautore.

Quest’anno, inoltre, la Reggia non sarà aperta solo durante le serate musicali; il direttore Alberto Vanelli annuncia che si raddoppia: “Abbiamo scelto il venerdì per un esperimento unico tra i beni culturali. Terremo la Reggia aperta una sera a settimana come se fosse giorno. Con tutto a disposizione dei turisti, dal trenino per attraversare i giardini, al ristorante, alle mostre. Tutti i venerdì, dal 27 giugno al 1° agosto, dalle 19 a mezzanotte, si entrerà con un biglietto speciale a 5 euro”.

Leave a Reply