Il Toro ritrova la vittoria con un poker: 4-0 al Brescia.

Posted On 09 Nov 2019

90’+1: risultato finale. Brescia-Torino 0-4.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’:

90′: un minuto di recupero.

81′: GOL! Contropiede di Berenguer, che dalla distanza batte Joronen.

80′: corner del Brescia, senza esito.

78′: esce Ansaldi, entra De Silvestri.

77′: ci prova Belotti, para Joronen.

75′: GOL! Grande volata sulla sinistra di Laxalt, che porge a Berenguer. Controllo, giravolta, tiro da fuori e palla in rete.

73′: ci prova Aina, palla alta.

68”: perfetto suggerimento in profondità per Belotti, che ha il tempo di prendere la mira. Bravissimo Joronen.

67′: esce Lukic e sale Laxalt.

62′: esce Verdi, entra Berenguer.

60′: proteste del Brescia per un fallo in area su Donnarumma

56′: Ayé a colpo sicuro; miracolo di Sirigu, che si ripete sulla ribattuta di Spalek,

54′: assolo di Belotti che tocca per Verdi, il quale sbaglia il più classico rigore in movimento, spedendo di poco a lato…

52′: ci prova Martella, palla alta.

47′: Meité si libera bene e va al tiro. Alto non di molto.

46′: il Brescia rientra in campo per la ripresa senza Mario Balotelli…

45’+1: fine del primo tempo. Risultato parziale: Torino-Brescia 0-2.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

41′: insolita mischia ai venti metri bresciani, davvero all’insegna del “tutti giù per terra”. L’azione si conclude con una punizione dal limite per il Torino per fallo su Belotti, calciata alta.

37′: ancora un pericoloso centro di Ansaldi. La difesa si rifugia in angolo.

35′: Verdi porta bene palla centralmente, ma, dopo essersene innamorato, inciampa al momento del passaggio…

29′: Bisoli quasi al tiro, la difesa lo anticipa.

27′: GOL! Ancora una impeccabile – stavolta centrale – la trasformazione di Belotti.

25′: da Lukic a Belotti, che si gira e batte a rete. Respinge Mateju. Azione al controllo del VAR. Calcio di rigore. Espulso Mateju per somma di ammonizioni.

22′: dopo il vantaggio, il Toro contiene agevolmente i tentativi di reazione del Brescia.

17′: GOL! Perfetta la trasformazione di Belotti.

14′: punizione per il Toro dal limite, in posizione centrale. Batte Verdi. Fallo di mano: rigore per il Torino.

9′: Rincon tocca bene per Belotti in area. Il Gallo va a terra; non ci sono proteste.

7′: ancora un bel lavoro di Ansaldi sulla sinistra, ma stavolta nessuno raccoglie il suo cross…

5′: centro basso di Ansaldi (che gioca sulla sinistra). Respinge la difesa. Bravo Meité da fuori di prima intenzione: esterno della rete.

2′: punizione di Verdi. Respinge Balotelli in ripiegamento difensivo.

2′: il Toro prova subito a portarsi in avanti.

Con quattro soli punti più del Brescia, il Toro tenta di risollevare la propria classifica rendendo più solida la panchina di Mazzarri. Su quella bresciana, da oggi, il campione del mondo Fabio Grosso.

LA PRESENTAZIONE DI ROBERTO CODEBO’

L'autore

Lascia un commento