Carmagnola: omicidio nella comunità indiana

Posted On 17 Feb 2019

All’origine dell’omicidio ci sarebbero vecchie ruggini del passato all’interno delle comunità indiane di Carmagnola e Cuneo. La vittima è Raj Baldev, 41 anni residente a Faule, nel Cuneese, ucciso con un colpo di pistola da Bikram Singh, 42 anni, di Pancalieri catturato nella notte. Secondo le prime ricostruzioni Baldev percorreva la statale a bordo di una Seat Cordoba che andava verso Cuneo in compagnia di un amico. Prima c’era stata una lite tra una dozzina di persone che si erano incontrate e affrontate nel centro della cittadina famosa per i suoi peperoni. Mentre viaggiavano sulla provinciale un gruppo di persone si è avvicinato, ha bloccato l’auto e ha iniziato a far fuoco. Diversi colpi di pistola hanno raggiunto i due amici. Baldev è stato colpito all’addome e al torace ed è morto pochi minuti dopo. L’amico invece, anche lui indiano di 37 anni residente a Racconigi, è stato ferito alla mano. Trasportato al Cto di Torino dove è stato ricoverato, non è in pericolo di vita.

L'autore

Lascia un commento