ContemporaryArt 1180×45

Col Lecce la Juve prima fatica, poi dilaga


Con un rotondo quattro a zero sul Lecce la Juve allunga momentaneamente a più sette sulla Lazio, in attesa dell’impegno casalingo dei biancocelesti contro la Fiorentina. Successo assai più arduo, per gli uomini di Sarri, di quanto non dica il risultato. Ottimo il Lecce per tutta la prima frazione, nonostante l’espulsione già al 32′ di Lucioni (rosso diretto per fallo su Bentancur nel quadro di una chiara occasione da gol). Il primo tempo termina così a reti bianche, e il vantaggio bianconero giunge soltanto al 8′ della ripresa per opera di Dybala, bravo a sfruttare un’indecisione della difesa salentina. Bastano però nove minuti alla Juve per raddoppiare con CR7, che si procura un rigore e senz’altro lo trasforma. Arrotondano il punteggio Gonzalo Higuain – entrato nella ripresa – e De Ligt.

Leave a Reply