ContemporaryArt 1180×45

Come sarà la vendemmia 2008 ?

Home Food Come sarà la vendemmia 2008 ?

barriques-150x150 <strong>Come sarà la vendemmia 2008 ?</strong>

Prime ipotesi sull’ultima annata entrata in cantina.

Ci giunge notizia che l’Associazione Enologi ed Enotecnici d’Italia giudica mediamente buono il vino dell’ultima vendemmia, con poche punte di eccellenza che riguarderanno i prodotti del Sud. La vendemmia 2008 dovrebbe dividere l’Italia in due, con un leggero decremento quantitativo al centro-nord ed un netto incremento di produzione al centro-sud. Secondo l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Piemonte, invece, l’annata 2008 sarà ottima per il vino piemontese, con punte di eccellenza per Barolo, Barbaresco, Roero e Gattinara. La produzione complessiva dovrebbe attestarsi sui 2.479.000 ettolitri di cui 2.122.000 tra vini doc e docg. Secondo l’assessore Mino Taricco la vendemmia, partita in condizioni climatiche non facili a causa delle forti piogge e della diffusione dei parassiti, ha avuto a fine stagione una vivace ripresa e darà una buona, se non ottima, annata. Sul territorio piemontese sono 50mila gli ettari di superficie vitata e 20mila le aziende in vita. Circa il 60% della produzione è venduta fuori della regione.

 

Leave a Reply