Coppa Italia: rinviata Juve-Milan

Home Sport Calcio Coppa Italia: rinviata Juve-Milan

Un lungo balletto conclusosi soltanto alle 2130. Alla fine Juve-Milan non si gioca; lo ha deciso il Prefetto, dopo essersi a lungo confrontato con le due Società e con il Ministero dell’Interno. La motivazione è formalmente – come sempre in questi casi – di ordine pubblico: di fatto, sarebbe stato difficile distinguere le diverse aree di provenienza dei tifosi. Una decisione – ormai tanto per cambiare – dell’ultimo momento, con annesse polemiche sulla credibilità che il nostro calcio sta mostrando al mondo. Sul fronte campionato, stesso canovaccio: si attende l’ufficialità di un vero e proprio nuovo calendario, basato sul principio dello slittamento generale. Dunque tra sabato e lunedì niente 27esima giornata e recupero delle partite non disputate nella 26esima, tra cui lunedì sera Juve-Inter. Poi avanti così sfasati di una giornata, con inserimento di un ulteriore turno infrasettimanale il 13 maggio per riallinersi in vista del rush finale. Tutto, però, ancora da confermare. Quanto poi al fatto che si giochi a porte aperte o a porte chiuse, il mistero si complica.

Leave a Reply