ContemporaryArt 1180×45

Cortili ad Arte 2020, iniziative culturali in spazi insoliti


La Fondazione Contrada Torino Onlus lancia l’iniziativa Cortili ad arte, promossa dalla Città di Torino e sostenuta dalla Fondazione per la Cultura

In ragione dell’emergenza Covid 19, l’idea è quella di sperimentare proposte creative con metodi di fruizione innovativi nell’ottica della valorizzazione della cultura come elemento di aggregazione. Cortili ad Arte intende sperimentare un nuovo tipo di iniziative su spazi insoliti o non solitamente destinati ad attività culturali.

La novità consiste nel creare un ingaggio delle realtà culturali territoriali che vedano protagonisti non solo gli artisti, ai quali si offre per altro la possibilità di riattivarsi, ma anche le comunità cui vengono destinate le performance. Nelle 8 circoscrizioni sono stati schedati circa 220 cortili condominiali tra cui quelli indicati dall’Agenzia Territoriale per la casa  ATC. 

All’interno dei cortili condominiali individuati, che sono compatibili con l’organizzazione di iniziative culturali e di intrattenimento potenzialmente rivolte ad un elevato numero di residenti, saranno organizzate iniziative di natura culturale, ricreative, sociali e/o di intrattenimento, sostenibili anche dal punto di vista ambientale. L’operazione di selezione definitiva sarà effettuata su due livelli: una chiamata pubblica rivolta agli artisti e artiste ed una richiesta di adesione ai condomìni

Cortili ad arte 2020 è un evento che si sviluppa nell’ambito delle manifestazioni estive promosse dalla Città di Torino con il format “Torino cielo aperto”.

Il bando e tutte le informazioni sono fruibili su https://contradatorino.org/cortili-ad-arte/
Per informazioni contattare contrada.onlus@gmail.com

Leave a Reply