Cosa fare nel weekend: due giorni di festa a ingresso libero per l’inaugurazione dell’atelier dell’artista Osvaldo Moi


Cultura e intrattenimento, a Torino e in Piemonte, nel weekend del 10-11 settembre. 

Con l’occasione della Festa dei Vicini promossa e patrocinata da Città di Torino, sabato 10 settembre e domenica 11 settembre, dalle ore 16 alle ore 19 l’ artista Osvaldo Moi – già autore, tra gli altri, del monumento ai Caduti di Nassirya in piazza d’ Armi a Torino – organizza un appuntamento anche “open air” di due giorni annesso all’inaugurazione del suo Atelier in via Pollenzo 47 a Torino. La mostra – evento, comprensiva di esposizione interna ed esterna, talk, passaggiata con l’artista e tanto altro, si intitola “DANSER AVEC MOI ed è curata da Monica Nucera Mantelli

PREMIER JOUR “DANSER AVEC MOI”
Sabato 10 settembre dalle ore 16,00 alle ore 18.30 l’Atelier Chez Moi apre le sue porte ai visitatori per l’esposizione DANSER AVEC MOI che comprende una trentina di opere del Maestro comprensive di lavori in bronzo, legno e resina, oltre a disegni e bozzetti scultorei raffiguranti animali, persone e simboli collettivi. Alcune opere saranno fruibili anche all’aperto, nell’area antistante alla sede di via Pollenzo 47, e presso l’edificio di via Cumiana15 di pertinenza Città di Torino, Beni Comuni.
Alle ore 16,30 “Incontro con l’ Artista” dedicato ai Creativi e agli appassionati d’arte plastica e figurativa.I La chiacchierata sarà improntata sulle ultime opere realizzate dall’artista con materiali di riciclo, quali polistirolo, stoffa e alluminio, come nel caso del complesso scultoreo “Le Ninfe Leggiadre”.ll talk pubblico con lo scultore Osvaldo Moi e la curatrice Monica Mantelli, proporrà scambi di conoscenze tra gli intervenuti e sarà videoripreso in collaborazione con La Natura torna ad Arte.
Alle ore 17.30 parte la “Passeggiata con l’ Artista” per raggiungere lo spazio ex Lancia, oggi noto come “Cumiana15″☆ situato in prossimità dell’atelier,e visionare insieme all’Autore le svettanti sculture allestite per l’occasione sulle pareti dell’ edificio. Il tour itinerante, a cui sono invitati tutti, si concluderà con una tappa presso la Fondazione Merz sita in via Limone 24, dove potrà esser visitata la mostra in corso e Moi animerà l’happening con una sorta di excursus provocatorio su come si possa fare ancora buona arte contemporanea pur con materiali semplici. Dalle ore 19 l’artista Moi sarà nuovamente nel suo studio Atelier per incontrare gli addetti ai lavori in ambito galleristico, museale e collezionistico.

DEUXUEME JOUR “DANSER AVEC MOI”
Domenica 11 settembre dalle ore 16.00 alle ore 18.30, lo scultore Osvaldo Moi incontra il pubblico all’aria aperta, davanti al suo studio di via Pollenzo 47 per uno “Storytelling Chez Moi” sulla sua esperienza di pilota elicotterista intrecciata alla sua vita di artista. A intervistarlo, la curatrice della mostra DANSER AVEC MOI, Monica N.Mantelli. Molti sono infatti gli episodi chiave avvenuti nel mondo del lavoro in volo dello scultore che hanno contribuito alla realizzazione delle sue opere. Nel contesto, un omaggio alla produzione delle Ninfe Leggiadre danzanti con alcuni flashmob intorno alle sculture in collaborazione con ospiti ☆ come i ballerini e Maestri di Tango Anna Boglione e Alessandro Guerri, Concetta Violante e i tangueros di Etnotango Friends.
In entrambe le giornate ci saranno sedute all’aperto a disposizione dei visitatori e un piccolo welcome conviviale a inizio attività. In caso di pioggia l’evento si terrà comunque, in forma ridotta.

Per informazioni e approfondimenti:
evento FB DANSER AVEC MOI – Mostra e Inaugurazione ATELIER CHEZ MOI 10/11 SETTEMBRE 2022

L’artista ringrazia per la cortese disponibilità e impegno:
– lo staff di coordinamento e le associazioni che gestiscono lo spazio viaCumiana15 di Torino
– l’ Ufficio Beni Comuni – Patti di Collaborazione Città di Torino
-l’ Ufficio Partecipazione per Festa dei Vicini Città di Torino
– I Volontari della Città di Torino
– I Vicini ospiti dei parterre d’ incontro
– I bailarinos “en blanco” Maestri Ale y Anna con i loro allievi, Conci de Gli Illustrascarpe, gli Etnotango Friends: Marina, Ippolito, Mario, Raffaela, Piero, Concetta, Carlo e Angela, Aldo e Teresa, etc.
– il team de La Natura torna ad Arte e tutti coloro che a vario titolo contribuiscono alla buona riuscita dell’evento.

Zipnews in collaborazione con il sito Contemporaryart Torino+Piemonte.

Leave a Reply