Cosa fare oggi


Cultura e intrattenimento, a Torino e in Piemonte, oggi, mercoledì 14 aprile.

Il Futuro Immaginato. Lo Speculative Design nell’esplorazione dei futuri. Ayesha Harruna Attah presenta il suo libro “Il grande azzurro”. L’arte dell’Asia meridionale.

Il Futuro Immaginato. Lo Speculative Design nell’esplorazione dei futuri

Alle 18, su Jitsi Meet, Gloria Puppi, Novus Lab, interviene su “Il Futuro Immaginato. Lo Speculative Design nell’esplorazione dei futuri”.

Per accedere al seminario https://meet.nexacenter.org/MercolediNexa.

Per il ciclo “Mercoledì di Nexa”.

Ayesha Harruna Attah presenta il suo libro “Il grande azzurro”

Alle 18, sul sito e sui social del Circolo dei lettori, Ayesha Harruna Attah presenta il suo libro “Il grande azzurro”, marcos y marcos.

Hassana e Husseina sono sorelle gemelle. Fino ai dieci anni sono rimaste sempre insieme, nella pace del villaggio: Hassana era la gemella più forte, estroversa, Husseina la più timida e schiva. I mercanti di schiavi le separano in un giorno di fragore e fiamme, gettando tra loro un’insondabile distanza.

Hassana si aggrappa a Husseina nei sogni, per Husseina lo strappo dalla famiglia e dalla gemella è un pensiero troppo doloroso. Entrambe tuttavia nella lontananza fanno fiorire la loro autentica personalità.
Lottano per essere libere: libere da padroni sordidi e meschini, ma anche da chi vuole convertirle ‘per il loro bene’; libere di partecipare ai riti candomblé nella foresta brasiliana, libere di esprimere il proprio talento nel lavoro, libere di abbracciare cause più grandi nel mondo mutevole e febbrile dell’Africa di fine Ottocento.

Imparando ad accettare le paure e i desideri più intimi affronteranno l’acqua profonda che le separa; si ricongiungeranno soltanto quando potranno guardarsi negli occhi come due persone intere.

Interviene Laura Pezzino.

L’arte dell’Asia meridionale

Alle 21, dal Mao, visita guidata online delle gallerie dedicate all’Asia meridionale e Sud-Est asiatico, regione Himalayana e paesi islamici dell’Asia.

Nell’ambito del progetto “Connessioni d’arte”.

Intero 8 euro, ridotto Abbonamento Musei 7 euro.

Prenotazioni 011/5211788.

Leave a Reply