Cosa fare oggi


Cultura e intrattenimento, a Torino e in Piemonte, oggi, martedì 7 giugno.

Adriano Olivetti: storia di un mito. La nuova edizione di “Doveri dell’uomo” di Giuseppe Mazzini. L’inquisizione tra storia e letteratura.

Adriano Olivetti: storia di un mito

Alle 18, al Circolo dei lettori, via Bogino 9, viene rievocata la figura di uomo illuminato e grande imprenditore di Adriano Olivetti.

Presentazione del libro di e con Paolo Bricco “Adriano Olivetti, un italiano del Novecento. Storia di un mito”, Rizzoli.

Con Giuseppe Lavazza, Licia Mattioli e Giulio Biino

Frutto di dieci anni di studio e scrittura, il volume ripercorre la vita di un uomo di genio dell’industria, della creatività e della cultura italiana nel mondo. Un’avventura imprenditoriale epica che è anche e soprattutto la storia di un’utopia concreta – almeno in parte realizzata.

La nuova edizione di “Doveri dell’uomo” di Giuseppe Mazzini

Alle 18,30 sulla pagina Facebook del Centro “Pannunzio”, Pier Franco Quaglieni, curatore, ed Ennio Pedrini, editore, presenteranno, in dialogo con Valeria Fantino, la nuova edizione di “Doveri dell’uomo” di Giuseppe Mazzini, in cui si riassume il magistero morale e civile più alto di uno dei grandi protagonisti del Risorgimento italiano insieme con Cavour, Garibaldi e Vittorio Emanuele II.

Il libro esce per i 150 anni dalla sua morte ed è impreziosito da un inedito su Mazzini di Renzo De Felice e dalla copertina di Ugo Nespolo.

L’inquisizione tra storia e letteratura

Alle 21, in videoconferenza su Google Meet, lo scrittore Massimo Centini interviene su “L’inquisitore tra storia e letteratura”.

Per partecipare https://meet.google.com/exh-tksh-okb.

Organizza il Centro Studi Cultura e Società.

Leave a Reply