Covid, si allenavano per una gara inesistente: multa e chiusura per una palestra di Torino


I tesserati di una palestra di Torino si allenavano regolarmente perché teoricamente iscritti ad una manifestazione sportiva “di interesse nazionale”. In realtà, però, questa gara, prevista per giugno, non figurava nel calendario del Coni.

Per questo motivo i carabinieri del capoluogo piemontese hanno proceduto alla chiusura della palestra, situata nel quartiere Pozzo Strada, per violazione delle norme anti Covid

Alcuni degli iscritti, inoltre, non avevano nemmeno il certificato medico sportivo agonistico. Il titolare e 19 clienti sono stati multati per un ammontare complessivo di ottomila euro. L’attività è stata chiusa per cinque giorni. L’intervento è stato effettuato dai militari della compagnia di Mirafiori e del Nas.

Leave a Reply