Crolla un viadotto sulla Torino-Savona: si cercano possibili vittime

Posted On 24 Nov 2019

Non sembrerebbero fortunatamente esserci vittime nel crollo del Viadotto Madonna del Monte, avvenuto lungo la Torino-Savona. A cedere sono stati una trentina di metri tra l’innesto A6/A10 e Altare, in direzione Torino. Si tratta dunque di uno dei viadotti della carreggiata nuova, costruita tra il 1973 e il 1976 proprio tra Savona e Altare, primo tratto del raddoppio dell’autostrada. Sul posto sono subito accorsi i Vigili del Fuoco; pare che almeno un’auto sia volata giù dal viadotto al momento del crollo, e i soccorritori sarebbero in cerca di una donna, per l’appunto – per ora – l’unica possibile vittima della sciagura, che parrebbe essere stata causata da una frana. Attualmente il traffico è chiuso in quel tratto non soltanto – ovviamente – in direzione Torino, ma anche, a scopo precauzionale, nella direzione opposta.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento