Mondiali universitari di golf al via ai Roveri, 19 le nazioni in gara


Prende il via oggi la 18esima edizione dei World University Championship Golf 2022 di Torino. Nata nel 1986 per volere di Primo Nebiolo, allora Presidente FISU e del Centro Universitario Sportivo torinese, la massima competizione mondiale universitaria di golf ritorna in Italia per la quarta volta e a Torino per la seconda, dopo l’edizione del 2006.

Il campionato è diviso nelle categorie individuali e a squadre maschile e femminile. I quattro giorni di gara si chiuderanno il 23 luglio con le premiazioni sul campo e il passaggio della bandiera alla Finlandia durante il Final Banquet in programma al Jhotel.

Ad ospitare l’evento sarà il Royal Park I Roveri a La Mandria, punta di diamante dei circoli italiani e già palcoscenico di quattro Open d’Italia e quest’anno dell’Open d’Italia Disabili-Sanofi Genzyme.

19 le Federazioni partecipanti per un totale di 138 tra atleti e officials per l’edizione di Torino. Numeri superati rispetto all’edizione torinese del 2006 quando le Federazioni iscritte furono 17.

La Competizione Mondiale, che rientra per la prima volta nella storia nei tornei del World Amateur Golf Ranking (classifica mondiale d’elite maschile e femminile dei giocatori dilettanti di golf), è parte delle manifestazioni internazionali organizzate dal CUS Torino nell’ambito di ROAD TO 2025 fino ai FISU Games Torino 2025. L’evento sarà inoltre occasione per lanciare il prestigioso appuntamento internazionale con la Ryder Cup 2023 in programma a Roma.

Il ruolo dello sport universitario in questo percorso di avvicinamento al 2025 diventa
fondamentale, un fil rouge che parte proprio dai Mondiali Universitari di Golf 2022.
Piemonte Regione Europea dello Sport 2022 è “terra di golfisti” eccellenti, ma non solo: negli anni si è affermata come meta turistica golfistica di alto livello attirando giocatori da ogni parte del mondo.

Gli ingressi saranno contingentati ma sarà possibile accedere al circolo e assistere alle giornate di gara gratuitamente prenotandosi sul sito: https://wucgolf2022.com/

Leave a Reply