ContemporaryArt 1180×45

Ex Embraco: ok al piano di rilancio con la produzione di compressori per frigoriferi


Sembra vedere “la fine del tunnel” la vicenda della ex Embraco, secondo una citazione del ministro per lo sviluppo economico Stefano Patuanelli. L’azienda si chiamerà Italcomp: produrrà compressori per la catena del freddo.

Il piano, presentato in prefettura a Torino dalla sottosegretaria allo Sviluppo economico Alessandra Todde, è un quinquennale per il rilancio dello stabilimento di Riva di Chieri.

Una rinascita che avverrà attraverso la creazione di una joint venture tra pubblico e privato in cui la parte principale sarà gestita da Invitalia per conto del Ministero e che sarà finalizzata alla creazione di un polo nazionale per la produzione dei compressori, in cui confluiranno l’ex Embraco e l’ex Acc di Mel.

Leave a Reply