ContemporaryArt 1180×45

Fofana guasta la festa alla Juve: vince l’Udinese 2-1


Subendo una clamorosa sconfitta sul campo dell’Udinese, la Juventus perde la possibilità di festeggiare con tre giornate di anticipo il proprio nono scudetto. Sembra mettersi tutto bene per i bianconeri quando al 42′ segna De Ligt. Ma l’Udinese non accusa il colpo, reagisce bene in apertura di ripresa e al 52′ pareggia con Nestorovski. Di lì in poi la Juventus tenta di assumere l’iniziativa, ma forse il peso dell’idea di un gol che varrebbe lo scudetto frena le gambe e confonde le idee, così come del resto l’Udinese pare restia a osare troppo contro la formazione quasi nuovamente campione d’Italia. Ma in pieno recupero Fofana si rende protagonista di una meravigliosa azione personale, e, dopo aver debellato praticamente l’intera difesa della Juve, firma un gol che vale l’Udinese una vittoria memorabile e tre preziosissimi punti salvezza. La Juve resta a 80 punti, +6 sull’Atalanta, e conferma per l’ennesima volta il proprio momento negativo. Sarà ora necessaria a C7 e compagni la massima concentrazione per mantenere un vantaggio in classifica che resta comunque ragguardevole.

Leave a Reply