“FUORI! 1971 – 2021. 50 anni dalla fondazione del primo movimento omosessuale in Italia”, al Polo del ‘900


Cinquant’anni fa nasceva a Torino il primo movimento di lotta per i diritti delle persone
omosessuali: il FUORI!.

In parallelo usciva l‟omonima rivista, voce e strumento organizzativo di una “comunità” che pian piano si espande in tutta Italia.

Per ripercorrere genesi, sviluppi e lasciti di un‟esperienza che segna la fisionomia dell‟attuale movimento LGBTQI+ italiano, il Museo Diffuso della Resistenza insieme al Polo del ‘900 e alla Fondazione Sandro Penna/FUORI! presenta la mostra “FUORI! 1971 – 2021. 50 anni dalla fondazione del primo movimento omosessuale in Italia”.

Aperta al pubblico dal 23 settembre al 24 ottobre negli spazi del Polo del ‘900 e del Museo Diffuso della Resistenza, a ingresso gratuito.

L‟esposizione è costituita da pannelli, costruiti con elementi grafici e testuali di carattere storico-didascalico, che rievocano la veste grafica della rivista del movimento con una predominanza del colore magenta tipico delle pagine del FUORI!. Al centro della sala sono presenti vetrine che ospitano oggetti, libri, documenti inediti sui temi dell’attivismo per i diritti degli omosessuali.

Molti sono gli artisti che mostrano una forte sensibilità per le attività portate avanti dal gruppo torinese del FUORI! tra cui Ugo Nespolo che collabora con la rivista per molti anni e, oggi, è autore del visual della mostra con il logo per i cinquanta anni del Fuori! e l‟illustrazione usata come immagine guida (FUORIMAN, 2021).

Galleria delle Immagini – Polo del ‘900 (corso Valdocco 4/A).

Maggiori dettagli sul sito del Polo del ‘900.

Leave a Reply