ContemporaryArt 1180×45

“I Nostri Eroi”, una canzone dedicata a medici e infermieri in prima linea nell’emergenza Covid


La Nazionale Italiana Dell’Amicizia scende in campo. Non potendolo ancora fare in un campo sportivo reale, lo fa con un progetto musicale inedito: la canzone “I Nostri Eroi.  Una collaborazione tra il Capitano della NIDA (“Capitan America” per i bimbi della Onlus) Walter Galliano, Fabio Artesi e la NIDA onlus con una squadra di ben 21 cantanti tra artisti professionisti, emergenti e bambini, con l’obiettivo di ringraziare gli eroi della pandemia legata al Covid19: i dottori e gli infermieri e tutta la categoria degli assistenti e volontari in campo sanitario.

 “L’idea è nata dopo una telefonata ricevuta da Fabio Artesi, giornalista e amico che segue la Nazionale Italiana Dell’Amicizia Onlus dalla sua nascita, che mi ha proposto di organizzare un progetto per raccogliere fondi per l’emergenza Covid-19 – spiega Walter Galliano – Fabio mi ha chiesto di scrivere una canzone sul tema, offrendo alla NIDA il materiale fotografico da lui raccolto dall’inizio della pandemia perché potesse essere montato  in un video musicale per la nostra nuova canzone.”

 “Mi sono messo subito al lavoro e i tanti pensieri e riflessioni fatte in quarantena mi hanno permesso in pochissimo tempo di scrivere il testo. Uno scritto che vuole essere prima di tutto un omaggio e un inno di immensa gratitudine ai dottori, gli infermieri e tutti gli operatori/volontari sanitari e anche un messaggio di riflessione e di speranza. Una spinta rivolta al futuro per ripartire più forti e consapevoli di prima” prosegue Walter.

 “Terminato il testo, serviva una musica coinvolgente, che entrasse subito nella testa e nel cuore di chi ascolta, qualcosa di corale, come i grandi brani storici realizzati per importanti progetti sociali. Mi sono rivolto al mio amico e musicista Edoardo Arrowood, con cui abbiamo realizzato tutti i progetti musicali della NIDA”.

Trovato il sound giusto sono stati convocati tutti gli artisti NIDA, dai professionisti ai bambini.  Il brano è stato registrato nel pieno rispetto del distanziamento sociale imposto dall’emergenza Covid-19, nello studio Soundvision del maestro Edoardo Arrowood.

Il progetto è finalizzato alla raccolta fondi per borse di studio da donare ai figli minorenni degli infermieri e dottori morti per aver contratto il virus mentre lottavano per salvare le nostre vite. Chi vorrà sposare questa causa potrà comprare il brano CD/DVD o fare un bonifico alla Nazionale Italiana Dell’Amicizia Onlus mettendo nella causale “Covid-19”

Iban: IT68U0200830755000102025366

Leave a Reply