8 Gallery basket court 1180

I top e flop del successo della Juve contro il Napoli

Posted On 04 Mar 2019

N Photography

Finisce 1-2 il big match della ventiseiesima giornata di Serie A tra Napoli e Juventus.

Decidono la sfida le reti di Pjanic su punizione e Emre Can di testa nel primo tempo. Partenopei che accorciano con Callejon e nel finale sbagliano un calcio di rigore con Insigne.

I Bianconeri volano a +16 sugli azzurri e mettono una seria ipoteca sullo scudetto.

Partita nervosa quella del San Paolo, con entrambe le squadre che giocano in 10 per le espulsioni di Meret da una parte e di Pjanic dall’altra.

TOP E FLOP JUVENTUS 

TOP

SZCZESNY: 7

Se i bianconeri escono con i tre punti dalla bolgia del San Paolo molto lo devono al loro portiere.

Salva in diverse occasioni su Zielinski.

Sui pali colpiti dal polacco e da Insigne nel finale la fortuna lo assiste.

Ottima prova per il numero 1 della Juventus.

EMRE CAN: 6,5

Il tedesco fa da diga in mezzo al campo e gioca una partita di grande sacrificio. Il goal è la ciliegina sulla torta.

CHIELLINI: 6,5

Solita certezza al centro della difesa.

Le occasioni più pericolose del Napoli nascono dalla sinistra e, guarda caso, il Chiello non c’è.

FLOP

MANDZUKIC: 5,5 

Partita di grande corsa la sua. Fa il terzino aggiunto (come spesso accade) e forse è proprio questo il problema.

RONALDO: 5,5

È bravo a causare l’espulsione di Meret con un guizzo fulmineo. Poi il nulla. Non so quante colpe gli si possano però attribuire visto il gioco palesemente difensivo che non lo aiuta affatto ed i palloni giocabili sono pochissimi per lui.

Szczesny 7; Cancelo 6 (61’ De Sciglio 6), Bonucci 6,5, Chiellini 6,5, Alex Sandro 6; Emre Can 6,5, Pjanic 6, Matuidi 6, Bernardeschi 6,5 (85’ Dybala sv); Mandzukic 5,5 (63’ Bentancur 6), Ronaldo 5,5

Allegri: 6

Il gioco della Juve non risalta le qualità degli attaccanti, ultimamente sempre più spesso tra i “flop”

Davide Clivio

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento