Il Toro pareggia in Bielorussia e si prepara al Wolverhampton

Posted On 15 Ago 2019

Con una gara accorta e ben dosata, il Toro archivia in terra bielorussa la pratica qualificazione ai playoff Europa League. Dopo qualche velleitario assalto iniziale da parte dello Shaktyor Soligorsk contro una formazione granata cui Mazzarri non ha concesso alcun turnover, gara controllata e ritmi bassi sino alla rete di Zaza, che all’80’ con un’elegante azione personale firma quel gol che all’andata – nel quadro di una sua prestazione maiuscola – solo la sorte gli aveva negato. Rete del platonico pareggio su rigore nel recupero da parte di Yanush. Confermato dunque il prossimo impegno in Coppa contro il temutissimo Wolverhampton, che in serata ha regolato in casa il Pyunak per 4-0, esattamente come una settimana fa. Tra Torino e Wolverhampton andata all’Olimpico tra sette giorni, ritorno il 29 agosto al Molineux Park.

Tag:
L'autore

Altri articoli

Lascia un commento