Il vescovo di Pinerolo Derio, ricoverato per Coronavirus: “Da un’ora respiro da solo”


Migliorano le condizioni del vescovo di Pinerolo, monsignor Derio Olivero, ricoverato all’Ospedale Agnelli di Pinerolo dopo aver contratto il Coronavirus. Il messaggio di speranza è arrivato ieri via WhatsApp la sera di Pasquetta al vicario generale Gustavo Bertea: “Da un ora respiro da solo. Quasi. Magari ce la faccio. Il Signore e Maria hanno fatto il miracolo insieme ai medici ed infermieri”. 

Don Olivero, 59 anni, è all’ospedale di Pinerolo da 15 giorni: dopo essere stato intubato, era anche stato sottoposto ad una tracheotomia per aiutare la respirazione.

Questa la risposta del vicario: “Il Signore e la Madonna siano lodati. Ti vogliamo bene tutti». E poi l’invito a continuare “nelle preghiere e nella speranza per lui, tutti gli ammalati, medici e infermieri”.

Leave a Reply