ContemporaryArt 1180×45

In uscita “EXTINCTION – Ultima luce”, il nuovo romanzo dell’alessandrino D’Aquino


Esce questa settimana in libreria il nuovo romanzo dello scrittore alessandrino Gianluca D’Aquino: “EXTINCTION – Ultima luce” (Epika edizioni). La storia, più che mai di attualità, si sviluppa nel genere distopico ed è incentrata sulla diffusione di un virus, l’R16V99, che mette a rischio il perpetuarsi dell’umanità. In un periodo in cui non si parla d’altro, e non potrebbe essere diversamente a causa della drammatica pandemia legata alla diffusione del COVID-19, il romanzo di D’Aquino, scritto in tempi non sospetti, ha un che di profetico. A tal proposito, nelle scorse settimane, l’autore era stato intervistato da radio e giornali: – È incredibile – dichiarò – come la finzione letteraria possa essere quasi superata da una realtà inverosimile, quasi inimmaginabile, come questa che stiamo vivendo in questi giorni drammatici. Avverto come un senso di colpa nel lavorare alla revisione finale del mio romanzo, che parla proprio di una malattia la cui genesi è per certi versi affine a quella che stiamo affrontando. Quando iniziai a scriverlo, non avrei mai creduto avverabile ciò che la fantasia mi portava a ideare. Lo scenario del mio R16V99 è così terribilmente profetico da crearmi un problema di coscienza. – Ancora oggi l’autore appare sconcertato: – L’ultima revisione è stata surreale. Ho addirittura pensato all’opportunità di uscire in questo momento con un tale romanzo. Ma ci sono impegni presi e forse, nonostante tutto, la fiction può servire a esorcizzare le paure del reale.

Il romanzo ha un risvolto molto più inquietante rispetto alla realtà e introduce scenari catastrofici, in cui i protagonisti dovranno mettersi alla prova per cercare una soluzione alla propagazione della pandemia. E non solo.

Leave a Reply