Incontro alle OGR con Francesco Zizola, il fotoreporter italiano più premiato al mondo


Partendo dalla parola ‘arroganza’, o meglio dal concetto greco di hybris, Francesco Zizola, vincitore di 10 World press photo, il fotoreporter italiano più premiato al mondo, conosciuto per via dei suoi reportage pubblicati su giornali come il New York Times, Der Spiegel, El Mundo, arriva al Potere delle Parole, la rassegna organizzata dal Fondo Tullio de Mauro e sostenuta dalla Fondazione Crt, per raccontare del suo nuovo progetto fotografico.

L’incontro pubblico è oggi, giovedì 30 giugno, alle 18,30, alle OGR, corso Castelfidardo 22.

Se in passato ha documentato i maggiori conflitti mondiali come le guerre del Golfo, i massacri in Angola, concentrandosi sulle questioni sociali e umanitarie, adesso sta seguendo una nuova ‘battaglia’: quella ambientale. Proprio attorno ai concetti della decrescita felice del filosofo Serge Latouche, Zizola sta raccontando del rapporto tra l’uomo e gli elementi. Per mostrare come il primo sia prepotente nei confronti della natura e mostrare i tanti modi alternativi di sviluppare l’economia nel rispetto del Pianeta.

A intervistarlo alle Ogr sarà il giornalista Nicola Gallino.

Introdurrà l’incontro il direttore della Rete Italiana di cultura Popolare Antonio Damasco.

L’incontro è sostenuto dall’Ordine dei giornalisti del Piemonte.

Leave a Reply