Inter-Torino 1-0: ai nerazzurri basta un gol di Dumfries


Prova difficile per il Torino che incontra i campioni d’inverno dell’Inter.

La gara si dimostra da subito fisica, con molti contrasti e, nonostante i nerazzurri si spingano in avanti, il primo tempo si rivela abbastanza equilibrato.

Al 18’ si presenta un’occasione per Pjaca, che calcia cercando di piazzarla e mettendola a lato, di poco fuori. Poco dopo Bastoni parte dalla difesa, procedendo palla al piede e arriva al tiro: alto. Al 24’ palla lunga di Çalhanoglu per Lautaro Martinez che si trova in area. L’argentino perde l’attimo ed è costretto a girarsi e a scaricare per Brozovic, che tira centrale: facile per Milinkovic.
Alla mezz’ora ripartenza micidiale dell’Inter: Brozovic da centrocampo apre per Dzeko che si accentra e la ripassa a Brozovic. Il croato finge un colpo di tacco e cede il pallone a Dumfries che con il piattone fa gol. 1-0 per la squadra di Inzaghi.

Secondo tempo senza emozioni e senza occasioni concrete, con l’Inter che intorno al minuto 60 sembra abbassarsi progressivamente, con l’intento di gestire. Il Toro ci prova con una punizione in posizione invitante: Lukic tira in porta e trova Handanovic. All’87’ Sensi per Sanchez, che tira forte in corsa e colpisce il palo.

Finisce 1-0, con i granata che scalano all’undicesima posizione in classifica, superati nuovamente dal Bologna.

Leave a Reply