La Juve vince ancora, ma serve un super Buffon. TOP e FLOP

Posted On 20 Ott 2019

Vince ancora la squadra di Sarri che c’entra il quinto successo consecutivo. A decidere la partita ci hanno pensato Ronaldo con un gran goal al 19’ e Pjanic nel secondo tempo, dopo che i bianconeri si erano fatti riacciuffare da Danilo. Juventus che crea molteplici occasioni per chiuderla, ma spreca molto e, nel recupero, rischia la beffa con Santander che prima colpisce la traversa e poi sbatte sui guantoni di Buffon che compie un miracolo. 

2-1 e Juventus a +4 sull’Inter attesa oggi a Sassuolo.

Top 

Buffon: 7,5

Una sola parata, ma che vale tre punti. Il tuffo sulla Rovesciata di Sabtander al 94’ è di puro istinto, un tuffo da ragazzino. 41 anni e non sentirli…

Pjanic: 7,5

A centrocampo comanda, davanti segna. La squadra gira molto bene e gran parte del merito va a lui che dà le geometrie là in mezzo.

Terzo goal in campionato per il bosniaco che con Sarri sembra essere rinato.

Ronaldo: 8

Probabilmente la miglior prestazione stagionale: non sbaglia praticamente nulla. Corre molto più del solito, spazia su tutto il fronte d’attacco e, quando ha palla tra i piedi, diverte. Goal numero 701 in carriera. È leggenda 

Flop

De Ligt: 5,5

Il difensorino olandese non gioca male, ma nei minuti finali rischia di causare un calcio di rigore per un’ingenuità intervenendo in maniera scomposta sul pallone che gli schizza sul braccio. Con più attenzione ha ampi margini di crescita.

Rabiot: 5,5

Primo tempo da incubo per il centrocampista francese che, fin qui, non è ancora riuscito a meritarsi una sufficienza. È completamente spaesato ed, in mezzo al campo, è come una barca nel bosco. Meglio il secondo tempo con più personalità e cattiveria, ma non è ancora abbastanza.

Le pagelle 

Buffon 7,5; Cuadrado 7, Bonucci 6,5, De Ligt 5,5, Alex Sandro 7; Rabiot 5,5 (25’st Matuidi 6), Pjanic 7,5, Khedira 6; Bernardeschi 6 (16’st Bentancur 6), Higuain 7 (37′ Dybala sv), Ronaldo 7,5

Tag: ,
L'autore

Altri articoli

Lascia un commento