Juve, anche Matuidi positivo al Coronavirus. Juventus Women in quarantena

Home Sport Calcio Juve, anche Matuidi positivo al Coronavirus. Juventus Women in quarantena

Dopo Rugani, primo caso di COVID-19 del calcio italiano, anche il suo compagno Blaise Matuidi è risultato positivo al tampone. Il francese Campione del Mondo è asintomatico e sta bene, e si trova in isolamento volontario. Anche i suoi compagni si trovano in quarantena a casa, metre Ronaldo, dopo la partita contro l’Inter, era volato a Madeira.

Gli allenamenti dovrebbero riprendere il 25 Marzo, ma con ogni probabilità la data verrà posticipata ad Aprile. Nel frattempo, però, i giocatori si tengono in allenamento: da De Ligt che ha accettato la challenge dei “palleggi” con la carta igienica a Dybala che si allena con i pesi in casa.

Da questa mattina anche dieci calciatrici della Juventus Women si trovano in isolamento a causa della trasferta dell’Algarve Cup, dove potrebbero aver avuto contatti con un soggetto che si è successivamente rivelato positivo al COVID-19. A tranquillizzare i tifosi ci ha pensato Cecilia Salvai sul prorio profilo Instagram: “Tranquilli, abbiamo solo bisogno di stare “isolate” per qualche giorno. Stiamo bene e presto torneremo a farvi divertire. Ma intanto VOI continuate a seguire TUTTE le regole, come facciamo noi, e vedrete che andrà tutto bene”.

Davide Clivio

Leave a Reply