ContemporaryArt 1180×45

Juve-Napoli: bianconeri in campo senza avversari, ora vittoria a tavolino e ricorsi


Juventus e arbitro in campo, Napoli bloccato in Campania dalla ASL. Lo scenario ampiamente previsto si è puntualmente verificato allo Juvestadium, dopo che la Lega ha scelto di non adeguare le proprie decisioni a quelle dell’autorità sanitaria.

Alle 21,30, subito dopo lo scadere del termine di attesa rituale fissato dal regolamento della Lega, Andrea Agnelli ha tenuto una conferenza stampa in cui ha ribadito che la Juventus era costretta a scendere formalmente in campo, visto il non rinvio dell’incontro da parte della Lega.

A questo punto è scontato il 3-0 a tavolino in favore dei bianconeri, ma è altrettanto scontato il successivo scatenarsi di una battaglia legale in sede tanto di giustizia sportiva, quanto di giustizia ordinaria.

Leave a Reply