Juve: per dimenticare Bergamo e Superlega


Niente più Superlega. Senza più chance di disputare un torneo à la carte, la Juve è più chiamata a cercare come tutti gli altri di guadagnarsi una qualificazione alla Champions che, ora come ora, traballa. Ghiotta l’occasione casalinga di stasera (inizio ore 20,45) contro il disperato Parma. Rientra Ronaldo dopo dolorini e polemiche prima della grave sconfitta di Bergamo. Obbligatorio per i bianconeri vincere, anche per dimenticare i veleni dei giorni scorsi, poi assistere domani sera allo scontro diretto tra le inseguitrici Napoli e Lazio.

Leave a Reply