ContemporaryArt 1180×45

Juve: soltanto un punto all’Olimpico con la Roma


Soltanto un punto per la Juventus in casa della Roma, la quale, due volte in vantaggio, non riesce a mettere a segno il colpaccio nonostante una superiorità numerica durata buona parte della seconda frazione. Dopo un avvio vivace su ambo i fronti, giallorossi in vantaggio una prima volta al 31′ grazie a un rigore trasformato da Veretout. Pareggio bianconero al 44′, anche in questo caso dagli undici metri, grazie a Cristiano Ronaldo. C’è ancora tempo nella prima frazione per nuovo vantaggio giallorosso, firmato ancora da Veretout nell’unico minuto di recupero. Ma nella ripresa, al 69′, CR7 sale altissimo a deviare di testa in rete un traversone di Danilo. Già da sette minuti i bianconeri sono rimasti in dieci, in virtù dell’espulsione per somma di ammonizioni di un Rabiot protagonista sino a quel momento di una buona prova.

L’inferiorità numerica costringe i bianconeri ad arretrare il baricentro, frustrando in parte le proprie iniziative offensive ma garantendosi una buona protezione contro i tentativi, da parte dei padroni di casa, di ottenere il bottino pieno. Il punteggio resta così fermo sul 2-2, frutto, come abbiamo visto, di una doppietta per parte.

Nonostante si sia soltanto alla seconda giornata, la battuta d’arresto dei bianconeri appare particolarmente pesante visto che sia il Napoli, sia il Milan sono a punteggio pieno (in compagnia del sorprendente Verona, che peraltro ha usufruito di una vittoria a tavolino proprio contro la Roma). Proprio contro i partenopei i bianconeri sono chiamati a riscattarsi domenica prossima allo Juvestadium, in un Juventus-Napoli che assume ora più che mai i contorni della supersfida.

Leave a Reply