L’Ajax folleggia a Torino: bianconeri fuori dalla Coppa

Posted On 16 Apr 2019

90’+3 risultato finale. Juventus-Ajax 1-2. Bianconeri fuori dalla coppa.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

90′: tre minuti di recupero.

90′: tocco di mano in area piuttosto evidente di Blind. Il VAR conferma che non è rigore….

86′: la Juve pare ormai poco convinta…

81′: esce Bernardeschi, entra Bentancur.

80′: Ziyech segna con una battuta a giro. Rete annullata per fuorigioco.

77′: corner di Pjanic, senza esito.

74′: da Tadic a Neres, che tocca sottoporta. Palla alta.

70′: Schone a giro su punizione, palla a lato.

69′: ammonito Emre Can per proteste.

67′: GOL! Corner dell’Ajax, testa di De Ligt, palla in rete.

65′: questa volta è Ziyech a presentarsi solo davanti al portiere e – incredibilmente – a cercare l’ulteriore passaggio…

64′: esce De Sciglio, entra Cancelo.

63′: Tadic si presenta in area palla al piede. Il suo tocco per Ziyech – che dovrebbe solo spingere in rete – è sventato da un miracolo difensivo di Pjanic.

61′: da CR7 a Keane, che batte al volo. Palla sul fondo.

58′: il solito Van de Beck, Szczesny alza con la punta delle dita.

57′: serie di triangoli dell’Ajax in area bianconera. Juve alle corde.

55′: corner di Pjanic, testa di CR7, palla alta.

52′: break dell’Ajax. Due passaggi orizzontali e palla a Veltman, che da ottima opposizione trova sulla strada uno Szczesny eroico.

51′: ancora Van De Beek, Rugani devia in angolo.

46′: la ripresa inizia con Keane al posto di Dybala.

45’+5: fine del primo tempo. Juventus-Ajax 1-1.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

45’+4: punizione di CR7 dai ventotto metri, ribatte la barriera.

45’+1: problemi per Dybala. Si scalda Keane.

45′: cinque minuti di recupero.

40′: bello slalom di Emre Can, che vola a terra in area olandese… L’arbitro lascia correre.

34′: GOL! Van de Beek raccoglie un rimpallo sul filo del fuorigioco e firma il gol del pareggio. 

33′: ci prova Bernardeschi, palla fuori.

29′: GOL! Corner di Pjanic, CR7 irrompe di testa da par suo. Palla in rete. VAR per una possibile azione irregolare. Rete confermata.

28′: bell’assolo di Bernardeschi, la cui conclusione è però contrata.

26′: cross di Veltman, per nessuno.

24′: corner dell’Ajax, senza esito.

22′: corner della Juve. Sugli sviluppi ci prova Dybala da fuori. Para Onana; la palla non sarebbe entrata comunque.

21′: prima apparizione dell’Ajax in area bianconera. Van de Beek da due passi: palla alta.

17′: la Juventus riesce per ora a tenere l’Ajax lontano dalla porta bianconera. Non grandi occasioni, ma una rassicurante iniziativa.

14′: Alex Sandro platealmente atterrato da Schone, che non viene ammonito.

13′: incontro per ora molto spezzettato.

9′: Juve ancora in avanti, ma senza per il momento seri pericoli per la porta dell’Ajax.

6′: Emre Can si avventa su un malaccorto rinvio di Onana. Per poco la palla non entra…

3′: avvio in pressing da parte della Juve.

Alla Juventus basterebbe uno zero a zero, ma la recentissima impresa dell’Ajax al Bernabeu terrorizzerebbe chiunque. Mandzukic non ce la fa; Dybala in campo dal primo minuto.

LA PRESENTAZIONE DI ROBERTO CODEBO’

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento